OLIO DI LENTISCO


L'olio di lentisco è un'olio vegetale che si ottiene dai frutti del lentisco (Pistacia lentiscus), un arbusto sempreverde tipico del bacino del Mediterraneo, che cresce spontaneo in tutta la Sardegna con un caratteristico portamento cespuglioso che ricopre colline e campagne, ed un caratteristico odore "di Sardegna". I frutti sono piccole bacche (botanicamente denominate "drupe") che iniziano a maturare in autunno, passando dal colore bianco, al rosso, al nero in inverno, a piena maturazione.

E' proprio dalle bacche mature che si ottiene per spremitura un olio vegetale conosciuto come "Ollu 'e stincu", utilizzato sin dall'antichità. Con lo sviluppo dell'olivicoltura però l'uso di quest'olio in ambito alimentare è andato sempre più diminuendo, rimanendo isolato al solo impiego come combustibile per le lampade da illuminazione, per poi svanire quasi completamente nell'epoca moderna.

Per saperne di più...


Recentemente sono state effettuate delle indagini scientifiche sulla composizione e sulle molteplici proprietà nutrizionali dell'olio di lentisco, che hanno permessso di constatare nella sua composizione una elevata presenza di acidi grassi monoinsaturi, steroli e tocoferoli (Vit. E), nonchè il 97% di α-tocoferoli, in grado di svolgere una funzione antiossidante superiore a quella di altri oli vegetali in commercio; quest'olio è in grado di diminuire il livello di colesterolo nel sangue, ed è infine un prodotto efficace nel trattamento di stati patologici dell'apparato gastrico e digestivo.



Per saperne di più...
 

Come usarlo

L'olio di lentisco viene attulmente adoperato nel settore cosmetico e dermatologico: la sua azione lenitiva e idratante lo rende efficace nel trattamento cutaneo delle pelli sensibili e irritate, o su ferite e bruciature lievi; diminuisce inoltre il bruciore e inibisce l'infiammazione nei casi di dermatite. La medicina popolare si rifà all'uso dell'olio di lentisco per combattere l'acne, il prurito causato dalle punture d'insetto e contro i dolori muscolari e reumatici.

In alcuni Paesi del Nord Africa l'olio di lentisco viene assunto per via orale per far fronte ad alcuni problemi respiratori quali mal di gola, bronchiti, asma ed inoltre per problemi gastroenterici e intestinali.

Per saperne di più...
 

Olio di Lentisco Cannavera

L'olio di lentisco Cannavera è ottenuto da bacche di lentisco mature e raccolte a mano, macinate a freddo. Consigliamo il suo uso in gastronomia, per regalare ai piatti un sapore particolare e inconfondibile, ma anche in ambito fitoterapico, per via delle sue numerose proprietà idratanti, nutrienti, emollienti, cicatrizzanti, protettive, antinfiammatorie e antisettiche.

Per saperne di più...